Emigrazione

AFFARI ESTERI, EMIGRAZIONE (3a)

GIOVEDI’ 28 FEBBRAIO 200237a Seduta

Presidenza del PresidentePROVERA

Proposta di indagine conoscitiva sulle istituzioni finanziarie internazionali(Esame)

Il senatore MARINO dichiara di condividere le finalità dell’indagine conoscitiva testé proposta, che consentirà, auspicabilmente, di chiarire le linee di politica monetaria che le istituzioni finanziarie internazionali intendono seguire, di capire se sia possibile operare un coordinamento tra i Paesi dell’Unione europea al fine di agire concordemente tramite i loro rappresentanti in seno alle medesime istituzioni e inoltre di conoscere più a fondo quale mandato abbiano ricevuto i rappresentanti italiani presso tali organismi finanziari e con quali criteri il Governo proceda alla designazione dei rappresentanti stessi. In considerazione inoltre della grave situazione economico-finanziaria in atto in alcuni Paesi, come ad esempio l’Argentina, sarà opportuno comprendere attraverso quali modalità le istituzioni finanziarie internazionali intendano fornire loro assistenza finanziaria.

In merito poi al programma dell’indagine, chiede come mai, tra le organizzazioni sindacali da audire, sia stata citata esplicitamente la sola CISL internazionale e perché non sia stato fornito un elenco dettagliato delle organizzazioni non governative che la Commissione intende ascoltare. Propone inoltre di inserire fra i soggetti da audire anche la Banca d’Italia, la quale designa il rappresentante italiano in seno alla Banca Mondiale, e l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).