Interrogazione urgente alienazione immobili a trattativa privata

Interrogazione urgenteAl Ministro dell’economia

I sottoscritti Senatori,

premesso:

– che l’articolo 7 del D.L. 24 dicembre 2002 dispone che l’Agenzia del demanio è autorizzata a procedere a dismissioni urgenti di alcuni immobili – indicati negli allegati A e B – anche in blocco e a trattativa privata;
– che l’alienazione di tali immobili è considerata urgente con particolare riferimento a quelli il cui prezzo di vendita sia fissato secondo criteri e valori di mercato;
– che la norma dispone altresì che "la vendita fa venire meno l’uso governativo, le concessioni in essere e l’eventuale diritto di prelazione spettante a terzi anche in caso di rivendita";
– che in particolare nella città di Napoli risultano alienabili la Centrale telefonica Amedeo – Via Crispi – e la Centrale telefonica Piazza Nolana (Tab. A) e la Manifattura Tabacchi di Via Galileo Ferraris (Tab. B);

interrogano per sapere,

se risultino già alienati o stiano per essere alienati in tutto o in parte i predetti immobili a trattativa privata, chi siano gli acquirenti, quale sia il prezzo di vendita ed in base a quali criteri e valori di mercato sia stato fissato.

Sen. Luigi Marino

Sen. Angelo Muzio

Sen. Gianfranco Pagliarulo

Roma, 8 gennaio 2003