PERUGIA-ASSISI

PERUGIA-ASSISI

VENIER: IL PDCI CHIEDE L’IMMEDIATO RITIRO DELLE TRUPPE ITALIANE IN IRAQ. IL MOVIMENTO PER LA PACE NON HA BISOGNO DI DIVISIONI

Ufficio stampa

Roma, 9 ottobre 2003

Gli ultimi attentati in Iraq, come l’escalation del conflitto israelo-palestinese, dimostrano che siamo nel pieno di una guerra che si sta estendendo. Non è il momento delle divisioni del movimento per la pace, ma del rilancio di una iniziativa unitaria a partire dalla priorità assoluta del ritiro delle truppe italiane e del passaggio all’Onu dell’amministrazione civile e militare in Iraq. Per questo il Pdci sarà domenica alla marcia Perugia-Assisi, e raccoglierà le firme per la petizione popolare per la richiesta dell’immediato ritiro delle truppe italiane in Iraq. La Perugia-Assisi non è una marcia contro il governo, ma contro questa guerra infinita di cui il governo è complice.