ARAFAT

ARAFAT

DILIBERTO: E’ LA STORIA DELLA PALESTINA, UN LUTTO PER L’INTERO MOVIMENTO DEMOCRATICO

Ufficio stampa

Roma, 11 novembre 2004

Esprimo il cordoglio ed il dolore mio personale e di tutto il mio partito per la scomparsa del Presidente Arafat.
Yasser Arafat è la storia della Palestina. Per decenni ha rappresentato, con coerenza ed infinite difficoltà, la lotta e le giuste aspirazioni del popolo palestinese all’indipendenza, ad uno Stato sovrano, in pace e sicurezza con Israele. La sua morte rappresenta un lutto grandissimo ed una perdita per l’intero movimento democratico. Un lutto per quanti si battono contro le guerre, per la pace, contro la sopraffazione per l’indipendenza e l’autodeterminazione dei popoli.
Oggi, nel rendere omaggio al legittimo e riconosciuto leader palestinese, ribadiamo che sempre saremo al fianco del popolo palestinese per la costruzione di uno Stato indipendente, libero che garantisca sicurezza e pace in tutta l’area.

Domani una delegazione composta dai massimi vertici del Pdci si recherà al Cairo per i funerali del Presidente Yasser Arafat.
A rendere l’ultimo omaggio al leader palestinese saranno presenti il segretario dei Comunisti Italiani, Oliviero Diliberto, il presidente, Armando Cossutta, ed il responsabile Esteri del Pdci, Iacopo Venier.