Il Pdci incontra il presidente del Parlamento del Vietnam

 

Nguyen Sinh Hung

Venerdì scorso una delegazione del PdCI composta dal Segretario Nazionale,
Cesare Procaccini e dal vice responsabile degli Esteri, Francesco Maringiò, ha incontrato lungamente una delegazione di alto livello del Partito Comunista del Vietnam, guidata da Nguyen Sinh Hung, presidente del Parlamento del Vietnam e membro del Politburo del PCV e dall’Ambasciatore vietnamita in Italia, compagno Nguyen Hoang Long.

L’incontro, oltre a ribadire la profonda e sincera amicizia tra il Pc vietnamita ed il Pdci è stato anche l’occasione per confrontarsi sulle novità dell’evoluzione politica del Vietnam dove, recentemente, si è approvata una modifica della Costituzione in direzione di una maggiore centralità della volontà del popolo nelle scelte del Governo e del Partito.

Il Segretario Procaccini ha ribadito l’importanza del Vietnam e della lotta eroica del suo popolo per la sinistra italiana ed ha analizzato l’importanza delle riforme del Doi Moi per lo sviluppo del Paese. Il segretario comunista ha inoltre ringraziato il Pc vientnamita per considerare le relazioni bilaterali tra i due partiti come parte essenziale della relazione tra i due Paesi.
L’incontro è stata anche l’occasione per discutere delle riforme dell’economia vietnamita (Doi Moi) che hanno permesso di sviluppare in maniera originale ed aderente alle peculiarità del paese e della popolazione, il sistema socialista, garantendo non solo una tenuta dopo il crollo dell’esperienza sovietica ma addirittura una sua dinamizzazione ed un suo sviluppo.

L’incontro si è concluso con un invito rivolto dal presidente Nguyen Sinh Hung ad una delegazione del PdCI a visitare il suo Paese e contribuire così a rafforzare le già ottime relazioni tra i due partiti, uniti da una cultura comune ed una convergente visione del mondo in favore del progresso dei popoli, della pace e del socialismo.

Tags:

Leave a Reply