Verso la messa fuorilegge del Pc di Ucraina

vadim papuraIeri abbiamo ricevuto una nota dal responsabile Esteri del PC di Ucraina contenente il testo integrale e ufficiale del discorso tenuto pochi giorni fa in Parlamento dall’attuale presidente ucraino (illegale e golpista), in cui si rivolge al ministro della giustizia chiedendogli di definire il quadro “giuridico” formale per la messa al bando del PCU. Appena disponibile pubblicheremo il testo tradotto in italiano. Di seguito riporto il breve testo di accompagnamento del compagno Anatolii Sokoliuk, che in questi mesi abbiamo più volte contattato tramite Skype durante le nostre iniziative, e che era ormai diventato per noi una voce familiare. La brevissima nota e le parole con cui si conclude si commentano da sole. Diamo loro ascolto.

Fausto Sorini, responsabile Esteri PdCI

“Cari amici, come sapete il nuovo potere in Ucraina ha deciso di mettere al bando il PC di Ucraina. Di seguito trovate il link al sito ufficiale dove il Presidente in carica Turchinov invita il Ministro della Giustizia a fare ogni cosa rivolta alla messa al bando del PCU.
http://www.president.gov.ua/news/30410.html

AIUTATECI. VE NE SAREMO GRATI E VI RINGRAZIAMO IN ANTICIPO.

Anatolii Sokoliuk