Fino a quando esisterà un sistema capitalista non può non esistere un Partito Comunista

montanini-web

di Giorgio Montanini, attore

Fino a quando esisterà un sistema capitalista non può non esistere un Partito Comunista.

A prescindere dalle ideologie, l’estinzione del partito comunista è da considerarsi come una vera e propria patologia che affligge una società sedicente democratica. La democrazia senza i necessari contrappesi si trasformerà in dittatura. Culturale o economica che sia.

 Per questo motivo sono felice che il Partito Comunista Italiano torni alla vita, perché vuol dire che non ci si è arresi ad un sistema economico ingiusto e criminale.

Il Comunismo inteso proprio come filosofia di vita e non solo come sistema di governo è inequivocabilmente una filosofia meravigliosa. Chi pensa il contrario non ha letto Marx. Fino ad ora purtroppo, sono stati gli uomini che hanno tentato di applicarlo a non esserne all’altezza.

 La mia speranza più intima e sincera è che lo siano gli uomini che verranno. Il Comunismo non morirà mai, gli uomini stupidi sempre.

Buon lavoro a tutti.