compro rolex

Compro rolex: 5 cose da conoscere per una vendita sicura

Quando compro Rolex so che sto facendo un investimento per il futuro e non sto solo acquistando uno status symbol. Il Rolex è uno degli orologi di marca lussuosi più conosciuti al mondo. La meccanica con la quale il Rolex è composto si avvale di una tradizione di orologiai svizzeri che hanno conservato le tecniche antiche mescolandole all’odierna tecnologia.

Pertanto, quando acquisto o mi approccio a vendere un prodotto di tale portata devo rivolgermi a del personale esperto come ComproRolex Marangi a Roma capace di valutare e apprezzare la qualità nella sua forma più semplice, ma allo stesso tempo più complessa. Di conseguenza, è importante conoscere cinque aspetti che affiancano una vendita sicura.

Scegliere un rivenditore affidabile compro Rolex

Per comprare un Rolex basta andare in un negozio specializzato, ordinare il pezzo che si desidera, attendere i tempi canonici di consegna e, finalmente, indossare il sospirato regalo. Ma quando vogliamo vendere il Rolex a cosa dobbiamo fare attenzione? Innanzitutto, dobbiamo affidarci a un rivenditore certificato che sappia trattare l’orologio con il giusto valore.

L’ideale sarebbe ritornare al negozio in cui lo abbiamo acquistato e chiedere se svolge il servizio di acquisto Rolex da privati. Se sì, abbiamo risolto il primo problema. Se risponde negativamente dobbiamo trovare un rivenditore che sia competente, rinomato e professionale. Tale rivenditore avrà sicuramente già una clientela selezionata e interessata che premerà per un acquisto rapido.

La valutazione

Una volta che avremo scelto il rivenditore adatto alle nostre esigenze ci sarà una valutazione dell’orologio Rolex. Sarà valutato lo stato di conservazione, il materiale e i dettagli con cui il Rolex è stato rivestito, il modello e l’anno di produzione. Questi saranno solo gli accertamenti superficiali che determineranno all’incirca un range del prezzo di vendita.

I controlli più approfonditi riguardano il materiale di garanzia che è stato consegnato nel momento in cui abbiamo detto “compro Rolex” e lo abbiamo portato a casa. All’interno del certificato appaiono l’anno di produzione e il numero di serie, accompagnati dalla data di acquisto effettivo. Quando cioè ho pagato per intero il prezzo dell’orologio.

Fare una ricerca fra i collezionisti per i modelli più ricercati

I collezionisti sono, in linea di principio, degli appassionati e dei fedelissimi dell’orologio. L’identikit del collezionista è quello di una persona che ricerca i nuovi modelli di Rolex ma non disdegna quelli usati. Ha una sua personale classifica nella scelta del modello e un suo criterio di selezione piuttosto critico e severo.

Difficilmente, infatti, un collezionista comprerà un modello di Rolex usurato o consumato nel cinturino. A questo prediligerà un modello magari meno prestigioso ma in condizioni decisamente ottimali. Per questo bisogna fare massima attenzione quando compro Rolex per rivenderlo a non usarlo troppo e cercare di mantenere la sua condizione originaria il più a lungo possibile.

Rivendere un Rolex appena acquistato non ha alcun senso perché il suo valore non sale nell’immediato. Servono anni per far sì che il modello diventi vintage e che quindi possa attirare l’attenzione dei collezionisti.

Il metodo di pagamento Compro Rolex

Quando ci affidiamo a un rivenditore specializzato in Rolex non corriamo nessun rischio perché la sua garanzia si sperimenta nella sua professionalità. Chi vende orologi Rolex da molti anni conosce a fondo il mercato e sa come muoversi agilmente fra i vari collezionisti o fra i semplici simpatizzanti del marchio.

Il problema subentra nel momento in cui vogliamo fare una transazione fra privati. Dobbiamo prestare la massima attenzione alla persona a cui ci rivolgiamo e pretendere un pagamento trasparente. Al momento i pagamenti più sicuri sono il bonifico bancario o l’assegno circolare. Solo attraverso questi metodi di pagamento e attraverso un’attenta analisi della solvibilità del cliente possiamo beneficiare di una vendita sicura.

Compro Rolex per rivenderli

Come abbiamo già anticipato, i Rolex vanno acquistati e poi rivenduti nel tempo. Non si può pensare di dire “Oggi compro Rolex e lo rivendo domani” perché ne perderemo. A conti fatti rischieremo di perdere il contributo dell’IVA versato e non avremo un margine di determinazione del prezzo ampio.

Quindi meglio fare un vero e proprio investimento: acquistare oggi per rivendere nel lontano domani o, ancora meglio, affidare la vendita ai nostri figli come una sorta di eredità. Più anni sono trascorsi dall’acquisto e maggiore sarà il valore dell’orologio, soprattutto se abbiamo puntato fin dall’inizio ai modelli con i dettagli più pregiati e avremo avuto buona cura nel conservarlo.

About: info