Cabina armadio personalizzata per riporre i tuoi capi

Cabina armadio personalizzata per riporre i tuoi capi

Quando si decide di arredare casa, si può scegliere di allestire una stanza con una cabina armadio, ad esempio la propria camera matrimoniale.

Una cabina armadio serve per sistemare borse, abiti, scarpe e accessori vari in modo ordinato, cosicché al momento del bisogno si riesca a trovare il tutto senza difficoltà e soprattutto senza perdere tempo nel fare il cosiddetto cambio armadio.

Esso viene definito come un ambiente chic creato in base ai propri gusti personali.

 

 

Come organizzare una cabina armadio?

Per decidere come comporre una cabina armadio la prima cosa da fare è sapere quale dimensione serve, quanti ripiani occorrono, il colore e il tipo delle maniglie delle ante.

Si può optare per diversi tipi di cabina armadio: con ante battenti, scorrevoli, a libro o senza ante.

La scelta di non far inserire le ante può avere vantaggi e difetti.

I vantaggi che si possono conseguire sono l'interno visibile, ordinato e gradevole all'occhio e inoltre si ha l'occasione di effettuare una disposizione sempre differente dei diversi capi d'abbigliamento, che potranno essere sistemati in base alla stagione in corso.

Gli svantaggi che invece contraddistinguono questa tipologia di cabina riguardano il fatto che trovandosi all'aria aperta, almeno nella parte frontale, gli indumenti riposti al suo interno possono essere soggetti all'attacco da parte della polvere.

Questo comporta quindi che vengano svolte diverse operazioni di pulizia con una frequenza piuttosto contenuta, proprio per evitare che i capi possano essere sporcati.

Per una sicurezza maggiore, inoltre, la cabina armadio va ancorata al muro per evitare che con il peso degli indumenti questa possa capovolgersi.

 

 

Tipologia

La scelta del modello della cabina armadio varia a seconda del proprio gusto personale.

Solitamente si preferisce il materiale in legno e si può selezionare una vasta gamma di colori.

In base al posizionamento nella stanza e alla luminosità si consigliano dei colori chiari come il bianco, il quale rende l'ambiente più elegante e dà l'impressione di una stanza più spaziosa.

Anche la scelta di un lampadario realizzato con materiali in cristallo arricchisce la stanza e nello stesso tempo dona stile ed eleganza alla cabina armadio, specie se questa diviene il fulcro principale dell’ambiente.

Per valorizzare la cabina si può decidere di mettere all'interno dei faretti che illuminino gli indumenti interni in maniera più intensa.

Nella camera si possono aggiungere anche degli accessori come un tappeto e uno specchio per valorizzare il tutto, ma soprattutto un condizionatore da utilizzare al momento del cambio abito.

 

 

La scelta del mobile

In commercio esistono diverse tipologie di cabine armadio e queste possono essere quella rettangolare, la versione quadrata, il modello orizzontale e infine vi è pure la possibilità di scegliere l'articolo nella sua tipologia ad angolo.

Se le dimensioni della stanza lo permettono una cabina armadio orizzontale sarebbe più spaziosa per poterci inserire più capi.

Inoltre, con questo modello, è possibile condividere gli spazi con il partner.

Una dimensione ideale, in questa circostanza, è pari a 150×300 centimetri: ovviamente la scelta dipende anche da quanto spazio si dispone in casa propria, facendo dunque in modo che il mobile non diventi ingombrante.

 

Dove acquistarla

Il sito dell'azienda Mobile su Misura rappresenta un'ottima scelta, in quanto questo propone cabine armadio online che possono soddisfare le vostre esigenze.

Per ordinarlo basta entrare sul sito e una volta scelto il mobile, questo andrà personalizzato grazie al semplice configuratore presente. Il pagamento può avvenire tramite bonifico bancario, PayPal oppure mediante carta di credito.

La ditta vi aiuta nella scelta di quello che potrebbe fare al vostro caso con preventivo online e trasporto del mobile presso il vostro domicilio con tutte le procedure d'imballaggio per evitare il danneggiamento.

About: admin