Come migliorare l'aria che ci circonda

Come migliorare l’aria che ci circonda

Gli anni passano e la tecnologia va sempre avanti e grazie ad essa riusciamo ad avere con molta facilità tantissime cose. Con i giusti prodotti riusciamo a salvaguardarci di più e a prenderci cura di noi e di tutto ciò che ci circonda.

Avete mai sentito parlare dei depuratori?

Di seguito vi parlerò di questi prodotti che hanno rivoluzionato il modo di vivere.

Aria inquinata, qual’è il rimedio?

Per gli ambienti interni, utili per filtrare l’aria e pulirla, vi sono degli appositi apparecchi elettrici chiamati purificatori d’aria, che hanno proprio la funzione di rendere l’aria che ci circonda più pulita ed eliminare i brutti odori, germi o batteri.
Si possono mettere ovunque: casa, macchina, ufficio o addirittura anche nei frigoriferi e in molti altri posti e li puoi trovare sul sito www.migliorpurificatorearia.it.

Come si utilizzano?

L’utilizzo di questo apparecchio è molto semplice: basterà attaccarli ad una presa di corrente e non staccarli mai e inoltre si potrà anche aumentare la potenza quando non vi è nessuno in casa. Insomma un utilizzo molto semplice, adatto a chiunque.

Varie tipologie

Come ogni cosa esistono sempre più modelli e tipologie di prodotto. In questo caso vi mostro alcuni modelli disponibili in commercio:

– Purificatori d’aria ad azono, molto buoni dato che il rilascio di ozono elimina con facilità i microorganismi presenti nell’aria.

– Purificatori d’aria con ionizzatore, all’interno del quale vi è appunto uno ionizzatore capace di attaccare in un solo punto preciso le micro particelle che sono presenti nell’aria.

– Purificatori aria con filtro HEPA, invece sono dei modelli che dicono avere un’efficacia del 99,97%.

I modelli migliori

Di seguito vi elencherò quali sono i modelli migliori che potrete trovare in commercio:

    • ARGO Pury Purificatore d’Aria, Bianco/Nero;
    • Dyson PURE COOL Link Purificatore Ventilatore a Torre, Bianco (Classe di efficienza energetica A);
    • Purificatore d’aria Daikin MC70L, Senza installazione;
    • Levoit Purificatore d’Aria Hepa Casa WiFi, Indicatore Qualità Aria, Monitor Durata Filtro, Timer, Modalità Sonno 23dB per Allergie, Formaldeide, Animali Domestici, Fumi, Superfici Massime 55m²;
    • Electrolux PA91-604GY Purificatore d’Aria Connesso con Protezione Antibatteria e Filtro Agli Odori Sgradevoli, Fino a 129 mq, 17 Decibel, Grigio (Chiaro);
    • Philips AC2887/10 Purificatore d’Aria con Tecnologia VitalShield IPS e Filtro Advanced Nanoprotect, antiallergico;
    • Beurer LR 330 2 in 1 Purificatore e Umidificatore d’Aria con Evaporazione a Freddo;
    • DeLonghi AC 75 – Depuratore dell’aria;
    • Xiaomi Mi Air Purifier 2H Purificatore d’Aria, Rimozione Polline, Fumo, Polveri e Peli degli Animali, Copertura 18 – 31 m², Compatibile con Google Assistance e Alexa, Modalità Notte, Bianco, 66 dB;
    • Aiibot Purificatore d’Aria con 4 in 1 Filtro HEPA,Aria Diffusore per casa, Effetti Filtrazione99.97%,4 Velocità di Ventilazione,Fumo,Polvere,Polline,Dander di Pet,Odore,Germi,Muffa(55m²).

Ovviamente se siete intenzionati a comprarlo, la vostra scelta si baserà in base alle vostre esigenze e disponibilità economiche.

Ad oggi vi è un’offerta di mercato molto ampia e per scegliere in modo congruo è consigliato fare un po’ di ricerca e capire quali sono effettivamente i bisogni da soddisfare.

Alcuni consigli

Se vorrete acquistarne uno o anche semplicemente per curiosità, vi dirò quali sono le caratteristiche da guardare per un buon depuratore:

– Per quanto riguarda la purificazione bisognerà focalizzarsi sui filtri, quindi più filtri possiede migliore sarà la purificazione. Un altro elemento da considerare è la sterilizzazione termodinamica grazie alla quale eliminerà con il suo calore tutte le impurità.

Poi ci sono dei modelli con ionizzatore o ad ozono che sono efficaci o ancora modelli con irradiazione ultravioletta molto efficaci con ottimo potenziale germicida ed è particolarmente indicato per muffe e sostanze organiche. Insomma davvero di tanti tipi e modelli.

About: admin