Ventilazione meccanica controllata: una garanzia per le aziende

Ventilazione meccanica controllata: una garanzia per le aziende

Che cos’è la ventilazione controllata?

La ventilazione meccanica controllata fa parte delle nuove tecnologie a risparmio energetico, si tratta di un costante riciclo di aria impura negli ambienti domestici ma anche nelle grandi aziende. Questo sistema apporta numerosi vantaggi ed è tutto da scoprire. Gli ambienti in cui viviamo, anche se non lo sappiamo, sono pieni di aria viziata e questo può essere un veicolo per la trasmissione di malattie.

Proprio per questo motivo è molto importante preservare gli ambienti in cui si vive o si lavora. La ventilazione meccanica controllata permette un corretto riciclo dell’aria e non causa alcuna dispersione termica, l’aria sarà sempre purificata nel modo giusto. Di seguito vedremo tutti i vantaggi che offre una ventilazione meccanica controllata, sia in ambito domestico ma anche in quello lavorativo.

Tutti i vantaggi della ventilazione meccanica controllata

Questo sistema inquina molto meno rispetto tutti gli altri metodi di ventilazione e limita al massimo gli sprechi di energia, migliorando il riciclo dell’aria interna. Soprattutto nei periodi più freddi, nelle abitazioni e in tutti gli ambienti, il tasso di umidità è sempre molto alto e grazie a questo nuovo sistema di ventilazione è molto più facile mantenere un ambiente sano e deumidificato, in questo modo si possono filtrare molti batteri.

Se invece sono presenti soggetti allergici, la ventilazione meccanica controllata può essere la soluzione a tutti i problemi, perché è in grado di filtrare la polvere e il polline che provengono dall’esterno. Non consuma per niente energia e tutti i sistemi sono estremamente silenziosi. Questo sistema è in gradi di isolare i rumori, in modo tale che non si avvertono all’interno dell’ambiente. Con questo sistema si può definitivamente dire addio alle fastidiose correnti d’aria e agli uffici delle aziende sempre caldi e garantisce un filtraggio dell’aria eliminando tutte le impurità.

Quali sono le tipologie che si trovano in commercio?

La ventilazione meccanica controllata ogni anno viene sempre migliorata, sul mercato esistono diverse tipologie e la più diffusa è quella a due flussi o a flusso doppio. La caratteristica principale è che il canale di ventilazione è doppio e quindi la distribuzione dell’aria avverrà in modo separato. Il primo condotto regola solo ed esclusivamente l’aria che viene immessa, mentre l’altro condotto si occupa della depurazione dell’aria che viene estratta.

Scegliere un impianto a doppio flusso è molto vantaggioso perché sono in grado di filtrare l’aria, ma allo stesso tempo mantengono l’ambiente caldo o freddo a seconda delle stagioni e delle necessità. Installando una ventilazione meccanica controllata i consumi energetici andranno a diminuire e di conseguenza aumenta anche la classe energetica. Ogni tipologia di impianto ha dei costi diversi, ma bisogna decidere in base alle esigenze personali qual è quello più comodo da installare, ad ogni modo è sempre un’ottima soluzione per tutti gli ambienti. Sul sito www.nirainstruments.com è possibile valutare una vasta gamma di prodotti.

Perché è importante per la salute e per il benessere di tutti

Poter creare nella propria azienda o nella propria abitazione un ambiente confortevole è lo scopo di molte persone. Il comfort si crea attraverso varie fasi e una di esse è l’installazione di una ventilazione meccanica controllata. Tutto questo oltre a comportare maggiore efficienza, apporta molti benefici anche alla salute di tutte le persone.

Molte volte viene sottovalutato ma un ambiente con una giusta areazione è importante per la salute, perché nell’aria circolano milioni di sostanze nocive. Grazie a questo sistema, l’aria può essere cambiata e riciclata senza dover necessariamente aprire le finestre, filtrando tutta l’aria in entrata, questo è un enorme beneficio perché solo in questo modo non respiriamo anche l’aria che risulta viziata.

About: admin